Il Canada è un paese molto liberale che ha una scena gay variopinta. La tutela contro le discriminazioni nei riguardi degli omosessuali è un fondamento legislativo e dal 2005 le unioni tra persone dello stesso sesso sono riconosciute dalla legge che concede loro tutti i diritti riconosciuti dal matrimonio, inclusa l’adozione.

Le 3 città più importanti dal punto di vista della gay life sono Toronto, Vancouver e Montreal.

Toronto, la metropoli più grande del Canada, considerata una città pulita, sicura ed efficiente, è situata sulla riva nord del lago Ontario ed è caratterizzata dall’inconfondibile Skyline, dal quale, quando la giornata è limpida, si riesce a vedere persino la nuvola di vapore delle cascate del Niagara. Qui la comunità omosessuale, forte, dinamica e fiera, è la terza più importante dell’America Settentrionale ed ha un proprio quartiere gay che si estende dall’angolo tra la Church Street,Isabelle Street fino alla Young Street, nel bellissimo centro città, facilmente percorribile a piedi.