Perché andare in Terra Santa...

Andare in pellegrinaggio in Terra Santa è molto importante per il cristiano e per la sua vita di fede perchè è la terra dove è vissuto, ha predicato, è morto ed è risorto Gesù di Nazareth. Ma è anche un gesto di solidarietà verso le popolazioni Cristiane e tutti coloro che vivono attualmente in quei luoghi; i Pellegrinaggi possono anche contribuire a mitigare le tensioni e favorire il dialogo tra le parti, spingendole ad usare le” Armi della Ragione “anzichè la  “Ragione delle Armi”.

Per noi Cristiani che viviamo in Terra Santa è importante che i Pellegrini vengano numerosi per le seguenti ragioni:

Far capire al mondo intero e specialmente agli Ebrei Israeliani, ai Palestinesi Arabi e a tutti i Musulmani che anche ai Cristiani sta a cuore la Terra Santa: essa infatti ha un posto caro ed importante nella vita religiosa e spirituale di tutti. La Terra Santa, e in particolare Gerusalemme,  non è proprietà esclusiva del mondo Giudico o Musulmano; i luoghi santi Cristiani e delle altre Religioni devono essere considerati da tutti PATRIMONIO DELL'UMANITA'.

La presenza di Pellegrini contribuisce a garantire la libertà di accesso ai luoghi Santi a tutti. Libertà che non può essere negata a nessuno per nessuna ragione.

L'afflusso di Pellegrini testimonia l'universalità della Chiesa cattolica e rafforza i rapporti con la Chiesa locale, aiutandola a superare la sua mediocrità ed ad ampliare i suoi orizzonti. In questo modo i Cristiani di Terra Santa non si sentono soli e abbandonati nell'affrontare le loro difficoltà.

I Pellegrinaggi hanno anche una dimensione educativa in quanto aiutano la Comunità Cristiana a riscoprire il senso della sua presenza in Terra Santa: essere una Chiesa di accoglienza e di testimonianza. E' importante aiutarla a vivere la sua missione in questo contesto ambientale.

I pellegrinaggi portano lavoro a tutto il paese e specialmente ai cristiani impegnati nelle varie attività inerenti i Pellegrinaggi.

Per tutte queste ragioni è importante andare in Terra Santa
La Terra Santa è un luogo sicuro per i Pellegrini. Mai nessun Pellegrino è stato “toccato” e mai nessuno nessuno lo” toccherà”, poiché tutti sanno che il Pellegrino porta lavoro, benessere, vita e serenità al paese.
NON DOVETE ABBANDONARE LA TERRA SANTA!!

Diacono Sobhy Makoul
Opera Diocesana Maronita Pellegrinaggi